Riassunto delle norme relative all’area medica

Si riassumono di seguito le disposizioni del Rettore, integrate con alcune osservazioni che si
applicano specificamente ai corsi dell’area medica.
Con l’eccezione delle scuole di specializzazione (vd sotto) la didattica frontale con presenza fisica
degli studenti è sospesa. Per verificare quali attività didattiche sono state attivate in modalità a
distanza gli studenti possono collegarsi al sito Valutami-Unipi. Resta inteso che la decisione
sull’attivazione delle lezioni on line e la loro modalità spetta al titolare dell’insegnamento e che la
didattica va comunque erogata rispettando gli orari delle lezioni già stabiliti.
La didattica frontale delle scuole di specializzazione prosegue. Si può fare in presenza degli
specializzandi se il numero degli stessi e le dimensioni dell’aula consentono di rispettare le norme
sulla distanza di sicurezza. In caso contrario la didattica va rimandata o erogata a distanza.
I tirocini dei CdS delle Professioni Sanitarie e del CdS in Medicina e Chirurgia proseguono,
compatibilmente con le disponibilità dei singoli reparti ed eventuali disposizioni specifiche impartite
dalle Aziende Sanitarie.
Gli esami di profitto in presenza degli studenti sono sospesi almeno fino al 3 aprile 2020.
Gli esami di laurea previsti per la settimana 9-13 marzo 2020 sono stati rimandati alla settimana
successiva e si svolgeranno in modalità a distanza. Nel caso delle le lauree abilitanti delle
Professioni Sanitarie, anche la prova pratica verrà svolta a distanza mediante domande a risposta
chiusa e a risposta aperta su casi clinici o situazioni paradigmatiche della pratica professionale,
come previsto dalla circolare MIUR del 30 settembre 2016 e ribadito dal decreto legge 9 marzo 2020
n. 14 (art. 2 comma 4).
Il ricevimento degli studenti “in persona” è sospeso almeno fino al 3 aprile 2020. Questa disposizione
applica al ricevimento da parte dei docenti, dei coordinatori didattici, al front-office e alle attività
Erasmus.
Le sale studio e le biblioteche sono chiuse